Materiali del Centro Come

logo_int

LE (ALTRE) TRE I PER UNA SCUOLA DI TUTTI E DI CIASCUNO

Note a margine del documento sulla “buona scuola”
Graziella Favaro

Il documento/proposta sulla “buona scuola” contiene novità e promesse importanti; disegna una scuola più “solida” e che vuole essere maggiormente a contatto con la sua comunità. Ma lascia nell’ombra e nel silenzio i temi e le sfide che sono oggi cruciali e che hanno a che fare con le trasformazioni in senso multiculturale e plurilingue delle nostre scuole e delle nostre comunità. Perché le scuole siano spazi educativi per tutti e per ciascuno, accanto alle solite tre I da tempo citate, è il caso di proporre e rendere davvero praticate altre tre I che sono: inclusione, italiano seconda lingua, intercultura.
2014

LE ALTRE TRE I